Ricerca nel blog

Ricerca personalizzata

venerdì 30 luglio 2010

Tessere sanitarie scadute.......in arrivo le nuove

Occhio alla buca delle lettere: una montagna di tessere sanitarie è in arrivo nelle case degli italiani. Entro la fine dell'anno scadranno infatti la bellezza di 16 milioni di tessere sanitarie - documento indispensabile per avere diritto alle prestazioni del Ssn - che saranno presto sostituite dalle nuove card in partenza dagli uffici dell'Agenzia delle entrate. E' quanto emerge dal calcolo sulle tessere sanitarie in scadenza nel 2010 elaborato per l'Adnkronos Salute dall'Agenzia delle entrate, che indica ai cittadini cosa fare per rinnovare il documento. Praticamente nulla. Pensa a tutto l'Agenzia.

"In prossimità della scadenza indicata sul tesserino, senza che i cittadini ne facciano richiesta, viene automaticamente inviata una nuova tessera a tutte le persone alle quali non sia decaduto il diritto ad usufruire dei servizi erogati dal Ssn". Niente corsa al rinnovo quindi. L'Agenzia delle entrate è già al lavoro.

"Tutte le tessere sanitarie scadute, o in scadenza entro la fine del prossimo mese di agosto - sottolinea l'Agenzia - sono state già prodotte e spedite. Quelle che scadranno da settembre a dicembre 2010 (circa 16 milioni al netto di quelle prodotte dalle Regioni che ne curano la diretta emissione) vengono progressivamente ri-emesse in tempo utile per garantirne la consegna entro la data di scadenza".

Ma cos'è e a cosa serve la tessera sanitaria? A queste e ad altre domande sulla funzione e l'utilizzo di questo indispensabile documento risponde l'Agenzia delle entrate, che in un apposita sezione del proprio sito web risponde ai quesiti più significativi.

COS'E' - La tessera, distribuita a partire dal 2004, riporta i dati anagrafici e il codice fiscale del proprietario e, sul retro, i codici necessari per garantire a ogni cittadino italiano l'assistenza sanitaria anche nei paesi dell'Unione europea. Oltre ad essere lo strumento per usufruire delle prestazioni del Ssn, ha inoltre la stessa validità del codice fiscale.

COME SI RICHIEDE - Per richiedere la tessera - spiega l'Agenzia delle entrate - è possibile rivolgersi, muniti di carta d'identità (valida), il tesserino sanitario regionale (di cartone) e il codice fiscale (tesserino plastificato verde), alla Asl di appartenenza, che rilascia una stampa 'provvisoria' della tessera. Il tesserino vero e proprio sarà recapitato all'indirizzo di residenza nel giro di 15-20 giorni. Nel caso la tessera sia stata emessa ma non recapitata, basta andare in qualsiasi ufficio dell'Agenzia delle Entrate per il duplicato. Se però la tessera non è mai stata emessa - sottolinea l'Agenzia - è necessario recarsi presso la propria Asl.

QUANDO SCADE - Vale sei anni, salvo diversa indicazione da parte della Regione/Asl di appartenenza. In prossimità della scadenza, viene automaticamente inviata una nuova tessera. Una volta scaduta vale comunque come codice fiscale.

COME SI FA A RICHIEDERE IL DUPLICATO - Se viene smarrita o rubata, è possibile chiedere un duplicato o agli uffici dell'Agenzia delle entrate, o alla Asl di appartenenza. Se invece i dati anagrafici riportati sulla tessera fossero errati, il cittadino può rivolgersi a un qualsiasi ufficio dell'Agenzia delle entrate per chiedere la correzione.

COSA FARE PER I NEONATI - Anche loro hanno diritto alla loro tessera sanitaria. Ai nati dal primo gennaio 2006, dopo l'attribuzione del codice fiscale da parte del Comune o di un ufficio dell'Agenzia delle entrate, viene inviata automaticamente una tessera con validità di un anno. Dopodiché, alla sua scadenza, viene inviata quella con la validità standard (6 anni).

http://www.adnkronos.com/IGN/

11 commenti:

rina ha detto...

la mia tessera sanitaria e quelle relative ai miei familiari ( ma non siamo soli, credo) sono scadute il 19/1/ 2011, ma le nuove non sono arrivate. Dove e a chi possiamo rivolgerci per sapere quando potremmo entrarne in possesso???? Grazie

Sianna ha detto...

Prova a chiedere alla Asl, dovrebbero rilasciare un documento sostitutivo.

ivynursed ha detto...

Se la tessera sanitaria è scaduta e non vi è arrivata a casa, devete andare alla vostra ASL di appartenenza (ossia dove avete il medico curante, indipendentemente dalla vostra residenza, presso lo sportello della scelta del medico di base) che provvederà a farvela inviare al vostro indirizzo di residenza.
Nel frattempo vi viene rilasciato comunque un foglio che sostituisce temporaneamente la tessera sanitaria.

Se invece la tessera è stata smarrita o vi è stata rubata, dovete recarvi alla Agenzia delle Entrate (in qualsiasi città, ma non tutti gli uffici hanno lo sportello dedicato alla tessere sanitarie) e richiederne il duplicato.

maryna27_fbi ha detto...

Ciao. Io sono rumena e la mia tessera sanitaria è scaduta. adesso non lavoro più con il contratto ma vorrei avere di nuovo la tessera.. cosa posso fare?

Sianna ha detto...

Non so come aiutarti, prova a sentire in asl

maryna27_fbi ha detto...

ok..

sabyas ha detto...

io lavoro con un azienda italiana in trasferta da cinque anni,in francia ho trasferito i miei(moglie e due bambini)per essere vicino a loro,e da tre anni che sono qui con me in francia e fino al 04/04/2011 avevamo gli tessere santarie scadute.io ho avuto la nuova tessera con scadenza 2017 invece quela di mia moglie e miei figli niente.sarano cancellati dal elenco del asl perche viviamo in e che non siamo piu resident in italia,ma abiamo il permesso di soggiorno italiano,vorrei sapere a chi posso rivolgermi(indirizio/n°di telefono si possibile e grazie di rispodermi

sabyas ha detto...

la mia tessera e scaduta il 04/04/2011 lavoro per azienda italiana in francia con permesso soggiorno italiano,mia famiglia e con me in francia hanno gli tessere scadute il 04/04/2011 la nostra residensa non e piu italia,mia moglie e miei figli sono in francia da tre anni ,vorrei sapere si sono encora nel l'elenco del l'asl;a chi devo revolgermi(indirizio/o n°tel )

Sianna ha detto...

Se non sei più residente qui perchè dovresti avere la tessera sanitaria? Cmq prova a rivolgerti alla asl alla quale appartenevi

Nadiia Bessonova ha detto...

Ciao mia tessera sanitara e scadutta dove posso rinovare .grazie

Sonia Pisani ha detto...

Devi andare alla tua asl di appartenenza

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...